Videoconferenze a scuola con Jitsi meet – strumento gratuito alternativo a Zoom e Hangouts

In tempo di crisi pandemica dovuta al coronavirus, tutti e in particolare le imprese e le scuole, si sono dovuti reinventare per far fronte alla costante domanda di contenuti e smartworking.
Ma siamo sicuri che tutti siamo in grado di saper affrontare questa sfida?
No, o forse non del tutto, forse perchè non siamo a conoscenza di tutti i periodi e le frodi a cui si va incontro.
Questa guida gratuita vuole essere utile per tutte le realtà che si affacciano a questo settore e non sanno da dove partire. Il video allegato è stato realizzato da me per il mio contesto lavorativo, ovvero una scuola statale, in cui non si hanno gli strumenti adatti e le risorse per fra fronte al telelavoro 2.0.

Gli strumenti contenuti nel video sono tre: Jitsi meet; Video Recorder e VM Video Recording tool.
Sono tutte web app senza bisogno di iscrizione né di download, l’unica cosa che dovrete fare sarà concedere le autorizzazioni all’uso della webcam e del microfono presenti nel vostro PC.
I link per utilizzare le app sono i seguenti:

Buona visione!

Salvo Vinciguerra
Autore: Articoli Totali: 31 Salvo Vinciguerra | Architetto e appassionato di informatica. Lavora da anni nel campo della formazione mettendo sempre a disposizione nuove tecnologie per implementare l'efficienza e la qualità del proprio operato.